Lo Stato non vuole onorare i suoi debiti e trascina un imprenditore in tribunale: 30 anni e 33 sentenze dopo, la disputa non è ancora chiusa. E ogni giorno che passa il Paese rischia di dover pagare 16 mila euro di interessi.

[Entra]